Title Image

Convegno Nazionale

Giovedì 13 maggio si terrà il Convegno nazionale di “Ci sto? Affare fatica!” online.

 

Il Convegno ha due obiettivi:

 

Fare il punto dell’esperienza, della sua storia, delle sue prospettive future e – soprattutto – del significato che può portare all’interno di una riflessione più ampia sulle politiche giovanili e lo sviluppo di comunità;

 

Promuovere l’esperienza nei territori interessati, nella logica di un’amministrazione condivisa tra pubblico e privato delle politiche sulle comunità e sulle giovani generazioni in particolare.

 

Al Convegno, organizzato con la collaborazione di Fondazione Cariverona, saranno invitati: Regione Veneto e Regione Marche, enti/fondazioni/imprese, Sindaci, Assessori, operatori del pubblico e del privato sociale che hanno contribuito al progetto fin’ora, e una rappresentanza dei territori (ragazzi, tutor, handymen) che hanno fatto “Ci sto” in questi anni.

 

L’esperienza sarà narrata dalla voce dei protagonisti (ragazze e ragazzi, tutor, handymen…) e dallo sguardo professionale dei partner culturali del progetto:

 

– Fondazione Ca’ Foscari, per l’indagine SROI condotta sul progetto e per il senso culturale che la anima;

 

– Il Minotauro, per la logica evolutiva di progetti come “Ci sto” nella vita di un adolescente di oggi;

 

– Rete Metodi, per sottolineare le eventuali connessioni di “Ci sto” con teorie e pratiche di sviluppo di comunità;

 

LabSus, per le proposte e le riflessioni innovative sul tema dei beni comuni e della loro amministrazione condivisa, e sulla collaborazione tra pubblico e privato nei territori;

 

– Animazione Sociale, per la capacità di tenere insieme uno sguardo complesso e non settorializzato sui bisogni dei territori e delle comunità.

Il programma

 

13 maggio 2021, 10.00 – 17.00, ONLINE

 

9.45 – 10.00 Hosting

 

10.00 – 11.15
“Ci sto? Affare fatica!”, la storia, le voci, le pratiche

Saluti istituzionalI:
Fabiana Dadone, Ministro Politiche Giovanili
Manuela Lanzarin, Assessore a Sanità e Servizi Sociali di Regione Veneto
Giorgia Latini Assessore Politiche Giovanili, Cultura, Sport, Istruzione, Partecipazione e Volontariato Regione Marche
Giacomo Marino, Direttore Generale Fondazione Cariverona

Il racconto: ragazze e ragazzi, tutor, handymen e amministratori locali

break

 

11.30 – 13.00
“Ci sto? Affare fatica!”, i riferimenti culturali
Lo sviluppo di Comunità, con Ennio Ripamonti (Rete Metodi)
La metodologia SROI, con Alessandro Caputo (Fondazione “Ca’ Foscari”)
L’approccio evolutivo integrato, con Katia Provantini (Il Minotauro)
La cura dei beni comuni e l’amministrazione condivisa, con Pasquale Bonasora (LabSus)
Il lavoro sociale educativo, con Franco Floris (Animazione Sociale)

facilita i lavori Barbara Di Tommaso

 

14.30 – 16.30
Gruppi di lavoro tematici per operatori, a scelta sui riferimenti culturali (con presenza ospiti)
Lo sviluppo di Comunità
La metodologia SROI
L’approccio evolutivo integrato
La cura dei beni comuni e l’amministrazione condivisa
Il lavoro sociale educativo

 

16.30 – 17.00 chiusura in plenaria